01 Apr

Anche a marzo mercato in calo: -9,6%

Secondo i dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il mese di marzo ha registrato 193.662 immatricolazioni rispetto alle 214.250 dello stesso mese 2018, con una battuta d’arresto del -9,6%. Il cumulato del primo trimestre mostra un rallentamento del -6,5% rispetto al primo trimestre del 2018, con 537.289 unità vendute.

Il Presidente di Federauto, Adolfo De Stefani Cosentino, punta il dito contro la politica del governo che contribuisce a creare confusione ni potenziali clienti, emanando con ritardo e senza la dovuta chiarezza le norme su bonus e malus, e diffondendo anticipazioni sulla presunta introduzione di targhe personali.

Come al solito, concentrazione di immatricolazioni negli ultimi tre giorni del mese, che questo mese sono 41,7% del totale mercato.